A good place to have dinner in Paris. If your flight is on time.

Se siete riusciti a partire dall’Italia, superando le code in autostrada, il blocco degli aeroporti, i treni in ritardo, siete già a buon punto. Se poi avete deciso di trascorrere il capodanno in Francia, sfidando la neve, e vi è quasi piaciuto rimanere bloccati in aeroporto, dormire nei carrelli per i bagagli, e lavarvi i denti nei bagni comuni, allora meritate tutta la mia stima. Per questo motivo, l’ultima cosa che vi serve è passare una brutta serata mangiando male. Inutile dire che dovete essere abbastanza coraggiosi da evitare i ristoranti cosiddetti “acchiappa-turisti”, dove vi serviranno un favoloso toast con sopra un uovo, spacciandolo per cucina tradizionale francese. Quell’uovo, per usare un eufemismo, non è stato appena stato deposto dalla gallina.  Sarebbe anche il caso di evitare ristoranti che, annessi al cibo, vi forniscono topi a zonzo per il locale. A me è successo in un ristorante davanti alla Sorbona. Gironzolava tranquillo tra i tavoli, con aria di chi conosce perfettamente il luogo. Un’esperienza da non ripetere.
Se volete passare una serata piacevole e se siete a Montmartre, vi consiglio il ristorante L’annexe. Un ambiente piccolo ma veramente ospitale, proprietario gentilissimo, cibo ottimo: sono riusciti a farmi apprezzare il formaggio Cheddar.
Ricordatevi di prenotare perchè essendo piccolo e molto apprezzato,  è difficile trovare posto. Il proprietatio, con aria serafica, vi dirà che per quella sera non sarà possibile cenare nè adesso, nè dopo, nè mai. Non ci rimanete male, ha ragione.
Menu di capodanno a soli 36 euro: Entrée + Plat + Dessert. Cose mai viste. Con questa cifra più altri 50 euro, forse riuscite ad entrare in un qualsiasi locale della vostra città. Drink non incluso.

If you left Italy, getting through the highway line, the stop of airports, train delay, it’s a good thing. But if you decided to spend New Year’s Eve in France, challenging the snow, and you almost liked remaining stuck in airport, sleeping in the luggage cart, and washing your teeth in the common bathrooms, so you deserve all of my respect. That’s why, the last thing you need is spending a ugly night eating badly. First thing, you have to be strong enough to avoid the catching tourists restaurants, where they’ll serve you a beautiful toast with an egg upon it, selling it like traditional french cuisine. That egg, using an euphemism, is not just laid.  It would be great avoiding places where, with food, provide you walking rats all over the restaurant. It happened to me in a place near the Sorbonne. It was walking around knowing exactly where it was going. A really bad experience.
If you want to spend a lovely night and you’re in Montmartre, I suggest  L’annexe restaurant. A small place but really hospitable, very kind owner, terrific food: they let me appreciate Cheddar cheese.
Remember to book in advance because it is so small and very esteemed, so it is hard to find a place. The owner, with a seraphic face, will tell you that there’s no chance to have dinner, now, later, or ever. Don’t take it personally, he’s right.
New Year’s Eve Menu: Entrée + Plat + Dessert. Never ever seen something like this. With this amount of money, and 50 euros more, you can barely pay the entrance in a club of your city. Drink not included.

, , , ,

  1. #1 by Rano on December 26, 2010 - 11:30 pm

    La barbonata è un delle cose che sento che prima o poi in uno dei miei viaggi farò di sicuro me lo sento ma non me lo auguro!
    Starò attento a topi morti o vivi e altro che sia sospetto nei ristoranti! =)
    Sai dare sempre ottimi consigli.

    • #2 by In Elegance We Trust on December 28, 2010 - 12:07 pm

      La barbonata dev’essere un’esperienza formativa, ma preferisco evitare!
      Aiuto!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: